Questo articolo è stato letto 26 volte

Partecipate, prorogata al 30 novembre la rilevazione partecipazioni e rappresentanti nelle società

L’avviso pubblicato il 16 ottobre u.s. sul portale del Tesoro dispone che la rilevazione delle partecipazioni e dei rappresentanti delle amministrazioni pubbliche negli organi di governo delle società per l’anno 2014 proseguirà fino al 30 novembre 2015. 
Il Ministero esplicita che “il termine è stato differito per dar modo al Dipartimento del Tesoro di rispondere all’elevato numero di segnalazioni e di richieste di assistenza relative in particolare all’inserimento, da parte di molteplici Amministrazioni, di quote di partecipazione errate, che hanno generato incoerenze e impedito l’inserimento dei dati ad altri utenti”. 
Infine, il Ministero invita le amministrazioni “a voler procedere con sollecitudine nell’inserimento dei dati e a verificarne la correttezza e la completezza. Si raccomanda di non attendere, per la comunicazione dei dati, i giorni immediatamente precedenti la chiusura della rilevazione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *