Questo articolo è stato letto 3 volte

SIEG, la posizione italiana

Il Dipartimento Politiche Europee pubblica la posizione italiana in materia di servizi pubblici d’interesse economico (SIEG).
La posizione è stata elaborata e condivisa a seguito del coordinamento promosso dal Dipartimento con tutte le amministrazioni centrali e regionali e con tutti gli enti interessati.
Il documento, trasmesso alla Commissione europea, contiene le osservazioni delle autorità italiane in ordine alle bozze di documenti contenuti nel “pacchetto Almunia” e alle nuove regole proposte dalla Commissione UE.
Il tema era stato al centro della riunione multilaterale svoltasi a Bruxelles il 24 ottobre scorso.
SIEG, Posizione italiana – 3 novembre 2011

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *