Attivita Economiche

Concessioni balneari: il Consiglio di Stato chiarisce come vadano svolte le gare

La soluzione elaborata dai giudici amministrativi attraverso le più recenti sentenze sulle modalità attraverso cui impostare le procedure

Le concessioni balneari dopo la sentenza del Consiglio di Stato n. 4480/2024

Formazione Maggioli propone una nuova opportunità rivolta ai dirigenti e funzionari addetti alla gestione del demanio marittimo, ai RUP, dirigenti e funzionari addetti alle procedure di gara di stazio…

Licenze taxi: la solitudine dei sindaci (mentre le imprese tacciono)

di DARIO DI VICO (dal Corriere Economia)L’incontro tra gli esponenti di categoria e il governo non promette sorprese: i ribelli l’hanno sempre spuntata Eppure la contraddizione è evidente: se le macch…

Concessioni balneari: nuova conferma sul contrasto delle proroghe con il diritto comunitario

Le ulteriori pronunce del Consiglio di Stato confermano le precedenti sentenze di Cassazione e Corte di Giustizia Ue e segnalano la necessità di avviare le procedure di gara per assegnare le concessio…

Decreto PNRR-quater per le attività produttive: ecco le principali novità

Nota informativa dell’ANCI per fare il punto sul d.l. 19/2024: focus sulla “conferenza semplificata accelerata”

Agevolazioni per l’economia locale, certificazioni entro il 30 aprile

Riapertura e ampliamento di attività commerciali, artigianali e di servizi: nota di chiarimento del Ministero dell’Interno (Dip. Affari Interni e Territoriali)

Aree commerciali: scorrimento della graduatoria per i Comuni toscani sotto i 20mila abitanti

Grazie ad uno stanziamento di risorse pari a 3,3 milioni di euro sarà possibile finanziare altri 25 progetti di rigenerazione

“Ancora troppe criticità per le imprese: la semplificazione è la priorità”

Il quinto Osservatorio Burocrazia realizzato da CNA indaga gli effetti su 400mila imprese prodotti dalla riforma del titolo V della Costituzione

SUAP, pubblicate le specifiche per la digitalizzazione delle procedure

Il focus dell’AgID in relazione al decreto interministeriale del 26 settembre 2023 (“Specifiche tecniche e di riordino della disciplina sullo sportello unico delle attività produttive”)