Questo articolo è stato letto 191 volte

Richiesta spazi finanziari da effettuare entro il 20 febbraio 2017

Spazi finanziari

Il 20 febbraio 2017 è il termine ultimo entro il quale gli Enti locali possono richiedere spazi finanziari concernenti il cosiddetto patto di solidarietà nazionale “verticale”, ai sensi dell’articolo 1, comma 485 della legge 11 dicembre 2016, n. 232. Tali spazi (700 milioni di euro annui per il triennio 2017-2019, di cui 300 milioni per l’edilizia scolastica) sono assegnati al fine di favorire le spese di investimento da realizzare attraverso l’uso dell’avanzo di amministrazione degli esercizi precedenti e il ricorso al debito. Tali spazi non possono essere richiesti qualora le operazioni di investimento da parte di ciascun ente locale, realizzate mediante il ricorso all’indebitamento e all’utilizzo dei risultati di amministrazione degli esercizi precedenti, possano essere effettuate nel rispetto del proprio saldo di cui al comma 1, dell’articolo 9, della legge n. 243/2012.

In particolare, sul sito web per il pareggio di bilancio gli Enti locali potranno chiedere spazi finanziari ai sensi dei commi 485 e da 490 a 494 della Legge di Bilancio 2017.

>> CONSULTA TUTTE LE INFORMAZIONI INTEGRATIVE SUL PORTALE IFEL.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *