Questionario sul Nuovo Codice Appalti

Elaborato da Legautonomie per “fotografare” il giudizio degli operatori e delle amministrazioni locali

15 Marzo 2018
Scarica PDF Stampa
Modifica zoom
100%
A ormai 2 anni dall’entrata in vigore del d.lgs. 50/2016Nuovo Codice degli Appalti, Legautonomie intende svolgere un’indagine sotto forma di questionario volta a cogliere il giudizio degli operatori e delle amministrazioni locali circa l’efficacia del nuovo codice, alla luce delle prime esperienze di sua applicazione.
Dopo il superamento del patto di stabilità interno ed una timida ripresa degli investimenti ci si interroga infatti se fra i tanti elementi di criticità possa rientrare anche una difficile applicazione del nuovo codice. Il parere degli operatori, dei funzionari e degli amministratori locali può certamente essere utile, nell’avvio della nuova legislatura, a definire eventuali linee di azione e di proposta per un miglioramento dell’impianto normativo.
È pertanto disponibile il questionario in materia, compilabile direttamente online, da rinviare all’indirizzo email: ufficiostudi@legautonomie.org.

>> SCARICA IL QUESTIONARIO QUI.

>> VAI ALLO SPECIALE SUL NUOVO CODICE APPALTI.

Redazione

Scrivi un commento

Accedi per poter inserire un commento