Questo articolo è stato letto 6 volte

Pay Box, il servizio completo per gestire gli incassi nei Comuni

Comuni

Per i Comuni che desiderano un servizio completo per gestire gli incassi, è ora disponibile Pay Box. Si tratta di una start-up innovativa che opera, anche attraverso una soluzione proprietaria, nel settore degli incassi, con una specifica attenzione per la Pubblica Amministrazione.

Il Know-how di Pay Box è composto da vari Sw che permettono al Comune di gestire tutte le fasi di incasso dei crediti, dalla loro generazione (fatturazione), alla stampa – bollettazione e spedizione, all’incasso attraverso i Point Pay Box o attraverso il sistema PagoPA, alla rendicontazione, fino alla gestione di appositi “allert”, utili per una puntuale gestione degli insoluti e dei ritardi di pagamento. Una suite completa e modulare utilizzabile secondo necessità, tradotta in modo semplice ed efficace, che non impatta con i Sw in uso al Comune.

Pay Box è un prezioso supporto per mantenere “vivo” il territorio, attraverso l’interazione fra il Comune ed i cittadini, anche attraverso ii commercianti ed i professionisti della zona. Un servizio di eccellenza per i Comuni e per le Aziende che operano nel campo della gestione e recupero crediti.

Il servizio si svolge con la massima sicurezza: con Pay Box, ogni pagamento genera un bonifico immediato verso il Comune, aggiorna le banche dati e rilascia al cittadino una ricevuta completa del CRO dell’operazione, con l’intestazione del Comune (o dell’Azienda) e con tutti gli altri riferimenti dell’operazione. Tutte le operazioni avvengono in tempo reale: il cittadino ha l’assoluta certezza del pagamento effettuato (la ricevuta viene rilasciata dal Comune). Il Comune ha l’assoluta certezza di avere incassato quel tributo da quel cittadino ed ha una immediata chiusura della partita contabile.

I tributi e e i servizi sono incassati in modo immediato e con una rendicontazione capillare, che permette al Comune di avere un quadro sempre aggiornato delle entrate e delle posizioni dei singoli cittadini.

Per ulteriori informazioni consulta il portale di Pay Box

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *