Questo articolo è stato letto 83 volte

La Cassazione conferma la natura tributaria della TIA

La Tariffa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani (cfr. art. 49, d.lgs. 22/1997), non può essere assoggettata ad Iva in quanto ha natura tributaria. è questa la conclusione cui sono pervenute le Sezioni unite della Corte di Cassazione con la sentenza n. 5078 del 15.3.2016.
La sentenza obbliga, di fatto, tutti i gestori dei servizi ambientali a restituire le somme sottratte ai clienti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *