Questo articolo è stato letto 328 volte

Regolamento Privacy: tutte le priorità per gli Enti locali

Regolamento Privacy

di AMEDEO SCARSELLA

Le disposizioni contenute nel nuovo Regolamento europeo per la protezione dei dati personali (Regolamento (UE) 679/2016impongono alle Pubbliche Amministrazioni di assicurare, entro il 25 maggio 2018, l’applicazione tassativa della normativa europea sul trattamento dei dati, la cui responsabilità ultima cade sul titolare del trattamento, figura che negli Enti locali è ricoperta dal Sindaco.
È in corso di approvazione in questi giorni un decreto legislativo di adeguamento dell’ordinamenti nazionale alle disposizioni contenute nel Regolamento (qui il link al Dossier del Servizio Studi di Camera e Senato sullo schema di provvedimento), che comunque sono destinate ad operare nell’ordinamento nazionale, anche a prescindere da una normativa nazionale di adeguamento.
La Gazzetta degli Enti locali ha raccolto in un’apposita sezione i materiali che sono stati di recente pubblicati sulla rivista. Ha poi pubblicato alcune clip video nelle quali sono trattati i tempi principali relativi al nuovo Regolamento europeo.

Quali sono le priorità per gli Enti locali?

Nel mese di gennaio l’ANCI ha pubblicato un quaderno operativo per agevolare gli Enti locali all’attuazione delle nuove disposizioni negli enti locali, indicando tra i principali passi da compiere prima del definitivo recepimento delle nuove norme le seguenti attività:

  • nomina della nuova figura del Responsabile della Protezione dei Dati;
  • adozione del Registro dei trattamenti di dati personali e del Registro delle categorie di attività trattate da ciascun Responsabile del trattamento;
  • mappatura dei processi;
  • predisposizione di attività formative per il personale;
  • revisione dei processi gestionali al fine di individuare quelli che presentano maggiori rischi collegati al trattamento dei dati.

CONTINUA A LEGGERE L’ARTICOLO QUI.

Il Regolamento Generale sulla Protezione dei dati personali e la nomina del DPO nella Pubblica Amministrazione

Il Regolamento Generale sulla Protezione dei dati personali e la nomina del DPO nella Pubblica Amministrazione

Stefano Comellini, 2018, Maggioli Editore
Dal 25 maggio 2018 il Regolamento (UE) 2016/679 in materia di protezione dei dati personali è direttamente applicato in tutti i Paesi dell'Unione Europea.L'opera, dopo una breve panoramica delle novità più significative introdotte dal Regolamento, con una particolare attenzione agli...

50,00 € Acquista

su www.maggiolieditore.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *