Questo articolo è stato letto 85 volte

Trasparenza: la risposta dell’UNSCP al Fatto Quotidiano

Trasparenza

Dirigenti pubblici e trasparenza delle situazioni patrimoniali: il Segretario Nazionale dell’UNSCP (Unione Nazionale Segretari comunali e Provinciali) Alfredo Ricciardi risponde al giornalista Peter Gomez, autore dell’articolo “Dirigenti pubblici, patrimoni online per la reputazione” pubblicato questa settimana su Il Fatto Quotidiano.
Ecco come si apre la missiva
“Le scriviamo per una precisazione relativa all’articolo a sua firma de Il Fatto Quotidiano del 26 marzo intitolato “Dirigenti pubblici, patrimoni online per la reputazione” ove lei parla dell’iniziativa del sindacato Unadis volta a “tenere nascosti i dati sui patrimoni dei mandarini ministeriali, dei segretari comunali e dei manager di agenzie e authority.
In realtà non vi è errore nel suo articolo, poiché Unadis ha da qualche tempo iniziato una campagna di tesseramento rivolta ai Segretari Comunali, e sulla base di questa campagna (legittima, per carità, anche se non esattamente amichevole nei nostri confronti) ha preso l’abitudine di rivendicare azioni e intenzioni non solo nell’interesse dei dirigenti dello Stato che da tempo rappresenta, pur assieme ad altri sindacati, ma anche appunto dei Segretari. Senonché ad oggi il Sindacato nazionale più rappresentativo dei Segretari Comunali e Provinciali è l’Unione Nazionale Segretari Comunali e Provinciali (UNSCP). L’Unione è il Sindacato storico della categoria, l’unico interamente composto da Segretari Comunali e Provinciali (Il Segretario di Unadis, infatti, non è un Segretario Comunale o Provinciale) e ad oggi è l’unico che raggiunge la rappresentatività nell’Area Contrattuale della Dirigenza delle Funzioni Locali, dove sono collocati i Segretari. Unadis viceversa è rappresentativa nella diversa Area delle Funzioni Centrali, dove sono collocati i Dirigenti Ministeriali”.

>> LEGGI QUI LA LETTERA INTEGRALE.

>> Leggi anche l’articolo di approfondimento del nostro esperto Tiziano Tessaro intitolato Trasparenza, pubblicazione dati relativi a dirigenti PA: profili di danno da diffusione anche per i Comuni?

FORMAZIONE
Trasparenza, accesso, FOIA e privacy
Napoli, 7 aprile 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *