Questo articolo è stato letto 1 volte

Tax day, domani scade il termine per pagare Imu e Tasi

Arriva il Tax Day, domani 16 giugno, giorno di scadenza per il pagamento di Imu, Tasi e altre tasse. “Il Fisco, in questa occasione, dovrebbe incassare circa quaranta miliardi di euro – ricordano gli esperti – dato che sono chiamati all’appello sia i contributi e le imposte del modello unico 2016 (visto che la richiesta di proroga avanzata dai commercialisti sembra essere naufragata) che, in particolare, l’Imu e la Tasi”. Per quanto riguarda Imu e Tasi, nonostante l’esenzione prevista per la prima casa, infatti, sono oltre venticinque milioni i proprietari di immobili che dovranno pagare un acconto complessivo di più di dieci miliardi di euro. E’ tenuto al pagamento anche chi possiede una seconda pertinenza dell’abitazione principale, come una cantina o un garage.

“Fortunatamente per il 2016 c’è anche il blocco delle aliquote, le quali, pur non avendo subito i (pur possibili) ribassi, non sono comunque state innalzate: l’aliquota media per le seconde case è del 10,53 per mille, mentre il costo medio dell’imposta di 1.070 euro (pur se non mancano casi in cui tale cifra venga superata anche di molto)”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *