Questo articolo è stato letto 0 volte

Roma: web cam e palmare per la municipale

E’ partito a Roma il progetto sperimentale “Wireless Patrol”, che per ora coinvolgerà dieci pattuglie della Polizia municipale capitolina. Gli agenti sono stati dotati di web cam e palmare per monitorare il traffico, elevare contravvenzioni, rilevare e segnalare all’amministrazione pericoli come buche o altre situazioni di dissesto sulle strade della capitale. L’innovazione, inoltre, dovrebbe consentire risparmi e allegerire gli uffici da alcuni adempimenti burocratici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *