Questo articolo è stato letto 5 volte

Renzi: “Approvate Manovra e poi lascio”

Fonte: La Repubblica

Occhi puntati su venerdì. È il passaggio che il Presidente della Repubblica propone a Matteo Renzi con l’approvazione della legge di Bilancio in cambio del congelamento delle dimissioni. Un Passaggio stretto, visto che già dalle opposizioni – in particolare la Lega – non sembra esserci l’intenzione di approvare la manovra con una fiducia su tutto il provvedimento e un qualunque spacchettamento di alcune delle norme farebbe ritornare la legge alla Camera , con conseguente allungamento dei tempi.

Intanto la proposta dei 5 Stelle è votare appena possibile con l’Italicum, modificandolo con poche righe per utilizzarlo anche nel voto del Senato, e tenendo conto delle indicazioni che darà la Corte costituzionale. “Renzi, Alfano, Verdini e Boschi hanno bloccato il Parlamento con queste riforme costituzionali dannose e bocciate dalla stragrande maggioranza degli italiani. Hanno fallito e devono andare a casa” scrive il deputato 5 Stelle Alessandro di Battista, sul blog di Beppe Grillo. “Non gli interessa fare una legge elettorale migliore per i cittadini, gli interessa un ‘Anticinquestellum’, una legge elettorale contro il Movimento. E noi che cosa dovremmo fare? Sederci al tavolo con questi ‘ladri di democrazia’? Aprire una trattativa con questi bari? Non esiste”….

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *