Questo articolo è stato letto 290 volte

Relazione annuale anticorruzione: proroga al 31 gennaio

Relazione annuale anticorruzione: proroga al 31 gennaio

L’Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC) tramite comunicato rende noto che i Responsabili della Prevenzione della corruzione e della trasparenza (RPCT) hanno tempo fino al 31 gennaio 2018 per pubblicare la Relazione annuale nella sezione “Amministrazione trasparente” sottosezione “Altri contenuti-Corruzione” dei siti internet istituzionali. È pertanto giunta anche quest’anno  la consueta proroga per la pubblicazione della relazione annuale sul piano trasparenza e corruzione. Il provvedimento, disposto con il Comunicato del Presidente del 6 dicembre 2017, si è reso opportuno per consentire ai RPCT di svolgere adeguatamente tutte le attività connesse alla predisposizione dei Piani triennali di prevenzione della corruzione e della trasparenza entro il 31 gennaio 2018. In questo modo, spiega il comunicato firmato dal presidente dell’Autorità Raffaele Cantone, la scadenza si allinea a quella già prevista per la definizione dei piani triennali anticorruzione, in modo che l’attività dei responsabili negli enti pubblici sia coordinata allo stesso fine.

>> CONSULTA IL COMUNICATO ANAC.

>> Qui disponibili le Istruzioni e Scheda Relazione annuale RPCT.

———————————

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *