Regionali Sicilia, Di Maio: “Necessari gli osservatori Osce per le elezioni”

Fonte: La Repubblica

Una richiesta all’Osce, l’Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa, perché vigili sulle elezioni siciliane. E un appello a Rosy Bindi perché velocizzi le operazioni di controllo sugli “impresentabili” in lista. A poche ore dall’arresto del sindaco di Priolo Antonello Rizza, in corsa alle Regionali per Forza Italia, il candidato premier e l’aspirante governatore del Movimento 5 Stelle, Luigi Di Maio e Giancarlo Cancelleri, chiedono gli osservatori internazionali per il voto del 5 novembre: “L’Antimafia – dice Di Maio – non ha ancora partorito l’elenco ufficiale. Si dice che ci sono problemi a trasferire le informazioni. Ma stiamo scherzando? Quando lo diremo all’Osce si faranno una risata. Chiediamo il loro intervento per controllare i seggi perché finora gli impresentabili sono stati segnalati solo dalla stampa e da una forza politica”.
Contiene anche un cambio di atteggiamento sui giornalisti, la conferenza stampa dei grillini. Cancelleri ringrazia i cronisti per avere sollevato il caso prima di dirsi “molto preoccupato. La cosa che mi turba di più – afferma – è la reazione del leader della coalizione di centrodestra. Ci sta prendendo per stupidi: dice ‘avete visto, avevo ragione’? Ma come? Il punto è che Nello Musumeci mente…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.