Questo articolo è stato letto 24 volte

Prevenzione contrasto alla violenza di genere: il bando

È disponibile online il nuovo bando redatto dal Dipartimento delle Pari Opportunità relativo al finanziamento dei progetti volti alla prevenzione e al contrasto alla violenza di genere destinato anche  a Enti locali e territoriali.
Il bando, che finanzierà progetti per 10 milioni di euro, permetterà di supportare attività di sensibilizzazione rispetto a 6 aree d’intervento: donne migranti e rifugiate, inserimento lavorativo delle donne vittime di violenza, supporto alle donne detenute che hanno subito violenza, programmi di trattamento di uomini maltrattanti, supporto e protezione delle donne sottoposte anche a violenza “economica” e progetti di sensibilizzazione, prevenzione ed educazione.
Vengono definite nel bando 6 distinte linee d’intervento, mentre viene ampliata l’azione anche a donne detenute e a donne vittime di violenza “economica”. Particolare attenzione viene inoltre posta anche su progetti volti a sostenere campagne di comunicazione culturale.
Le proposte progettuali dovranno pervenire, a pena di irricevibilità, entro la data perentoria del 30 settembre 2017in busta chiusa e sigillata. Il plico potrà essere inviato mediante servizio postale, a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, o mediante corrieri privati o agenzie di recapito debitamente autorizzati ovvero consegnato a mano. La documentazione da allegare è dettagliata all’interno del bando.
I soggetti interessati potranno inviare quesiti per posta elettronica certificata all’indirizzo: progettiviolenza@pec.governo.itnon oltre 10 giorni antecedenti il termine ultimo previsto per la presentazione dei progetti.

>> CONSULTA IL BANDO DEL DIP. PARI OPPORTUNITA’ COMPRENSIVO DI TUTTI GLI ALLEGATI INFORMATIVI.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *