Questo articolo è stato letto 44 volte

Pensione a 67 anni, il governo studia il salvagente per 17mila

Fonte: La Repubblica

Governo e sindacati sono tornati a incontrarsi sul tema pensionimentre l’esecutivo studia di escludere il 10% dei pensionandi dall’aumento di cinque mesi dell’età per il ritiro, fissata a 67 anni dal 2019, dopo l’aggiornamento Istat sulla speranza di vita. Come ricostruisce Repubblica in edicola è questa la direzione che Palazzo Chigi sembra intenzionata a prendere e che verà dettagliata ai sindacati nei prossimi giorni, in un seguito dell’incontro tecnico di stamane e in vista del tavolo politico fissato per lunedì 13 novembre a Palazzo Chigi con il premier Gentiloni.
Escludere quella fetta di persone dall’aumento dell’età per la pensione significa andare incontro a circa 17mila individui, tenendo conto che…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *