Questo articolo è stato letto 5 volte

Ok del Senato al decreto sul contrasto all’immigrazione illegale

Immigrazione

Il Senato nella seduta di ieri, con 145 voti favorevoli, 107 contrari e un astenuto, ha rinnovato la fiducia al Governo approvando l’emendamento interamente sostitutivo dell’articolo unico del ddl n. 2705, di conversione in legge del decreto legge n. 13/2017, in materia di contrasto dell’immigrazione illegale. L’esame del provvedimento passa ora alla Camera dei deputati per l’approvazione definitiva ed approderà a Montecitorio il prossimo 10 aprile, secondo quanto deciso dalla conferenza dei capigruppo a Montecitorio (ricordiamo che il provvedimento scade il 18 aprile, data ultima per operare la conversione).

Punti chiave del “Decreto Minniti” sui migranti (immigrazione), il numero 13 del 17 febbraio 2017, approvato ieri dal Senato dopo le modifiche e le integrazioni delle Commissioni di merito, sono:
– sezioni specializzate presso i tribunali ordinari;
– eliminazione di un grado di giudizio nei ricorsi contro il no all’asilo;
– superamento dei vecchi Cie;
– possibilità di lavoro volontario e gratuito per i richiedenti asilo.

CONTINUA A LEGGERE L’ARTICOLO

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *