Nuove tecnologie, formazione, contratti sicurezza e difesa: i temi al centro di PArliamo

Disponibile anche in versione podcast il numero di maggio della newsletter del Dipartimento della Funzione pubblica

14 Maggio 2024
Scarica PDF Stampa
Modifica zoom
100%

Disponibile il numero di maggio di PArliamo, la newsletter del Dipartimento della Funzione pubblica realizzata per tutti i dipendenti pubblici in collaborazione con Formez, disponibile anche in versione podcast.

Uno sguardo sulle nuove tecnologie

Nell’edizione di maggio focus su come l’adozione delle nuove tecnologie nella Pubblica Amministrazione stiano modificando le competenze richieste, le modalità di reclutamento e la tipologia di formazione. Questo il tema al centro della giornata svoltasi a Palazzo Vidoni con il confronto tra i vertici del Dipartimento della funzione pubblica, i rappresentanti del colosso del recruitment via web, “Linkedin”, e quelli di “Fondazione Italia Digitale” e “PA social”, che hanno promosso il convegno.

Il protocollo d’intesa per la formazione

Spazio anche alla formazione, con il protocollo protocollo d’intesa per la “Costituzione e Gestione del Polo formativo territoriale della Scuola Nazionale dell’Amministrazione”, firmato il 15 aprile presso la sede della Regione Lombardia, dal Governatore della Lombardia con il ministro per la Pubblica Amministrazione e la Presidente della SNA. L’obiettivo è valorizzare la capacità formativa della PA e investire sulle competenze trasversali e specialistiche del personale dirigenziale, attraverso un nuovo Polo formativo dedicato al management della sanità pubblica.

Contratti

Nel numero di maggio è presente anche un approfondimento sul rinnovo del CCNL del comparto sicurezza e difesa, per il quale sono state avviate le trattative che verteranno, tra gli altri, sui temi della ripartizione delle risorse tra il trattamento economico fondamentale e l’accessorio, degli straordinari, della previdenza integrativa e degli istituti di diritto sindacale per le nuove organizzazioni sindacali fra militari.

>> IL NUOVO NUMERO DI PARLIAMO.

>> IL PODCAST.

Redazione