Questo articolo è stato letto 5 volte

Nomina revisori dei conti, nuove modalità

L’articolo 16, comma 25, del d.l. 138/2011 convertito dalla legge 148/2011 prevede nuove modalità per la nomina dei revisori dei conti degli enti locali.  A decorrere, infatti, dal primo rinnovo dell’organo di revisione successivo alla data di entrata in vigore del decreto, i revisori dei conti sono scelti mediante estrazione da un elenco nel quale possono essere inseriti, a richiesta, i soggetti iscritti, a livello regionale, nel Registro dei revisori legali nonché gli iscritti all’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili.
Il 20 marzo 2012 è stato pubblicato nella Gazzetta ufficiale il Regolamento, previsto dalla norma, che definisce i criteri per l’inserimento degli interessati in tale elenco. A tal proposito, il Ministero dell’interno ha emanato una circolare con la finalità di fornire le prime indicazioni per uniformare le procedure applicative sul territorio nazionale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *