Questo articolo è stato letto 9 volte

Manovra 2017, tutte le novità del provvedimento

Fonte: Ansa.it

Ecco le novità introdotte con la Legge di Bilancio:

SCONGIURATE CLAUSOLE DI SALVAGUARDIA, IVA NON AUMENTA – Il “grosso” della manovra sta nella cancellazione delle clausole sull’Iva per 15 miliardi di euro. Nel 2017 non ci saranno quindi aumenti delle tasse legati alle clausole lasciare in eredità dal passato. Il problema rimane però per il 2018 e il 2019, rispettivamente per 19,6 miliardi e di 23,3 miliardi.

SISMA ED ECOBONUS, PER CONDOMINI FINO A 85% – Il sismabonus viene confermato a partire dal 50% ma potrà arrivare fino all’85% in caso di miglioramento di 2 classi di rischio. L’agevolazione, che viene ‘stabilizzata’ per 5 anni fino al 2021, vale sia per i condomini sia per le abitazioni singole e si potrà detrarre, quindi recuperare, in 5 anni anziché in 10. Le percentuali di sconto aumentano al 70 e 80% per le case e al 75 e 85% dei condomini. Al Senato dovrebbe essere estesa agli incapienti la possibilità di cedere il credito alle banche. Per l’efficienza energetica viene confermato lo sconto al 65%. Stesso vale per il bonus mobili al 50%….

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *