Manovra 2017, il testo non si riapre, verso Aula domani sera

Commissione Bilancio chiederà passaggio più rapido possibile. Altolà Lega: “Via marchette o niente ok rapido”

Ansa.it
6 Dicembre 2016
Scarica PDF Stampa
Modifica zoom
100%
Sulla legge di bilancio “chiederemo di fare il più presto possibile” ed è quindi “presumibile” che vada in Aula domani sera. Lo afferma il capogruppo Pd in Commissione Bilancio del Senato, Giorgio Santini, spiegando che “se non ci saranno emendamenti, basterà un voto”, non necessariamente di fiducia. L’obiettivo è quello del “passaggio più rapido” del testo così come approvato alla Camera, sottolinea, escludendo che ci possa essere una riapertura del provvedimento. La decisione ufficiale sui tempi dell’Aula sarà presa dalla capigruppo convocata alle 13.00. La legge di bilancio è all’esame di Palazzo Madama e dovrebbe essere approvata in tempi rapidi dopo che il premier Matteo Renzi ha accettato di congelare le proprie dimissioni in attesa dell’ok. Ma la Lega va all’attacco…

Redazione

Scrivi un commento

Accedi per poter inserire un commento