Questo articolo è stato letto 312 volte

Legge di Bilancio 2018, verso il traguardo: gli emendamenti relativi alla finanza locale

Legge di Bilancio 2018

Queste le misure contenute negli emendamenti approvati dalla Commissione Bilancio del Senato riguardanti la finanza locale nella Legge di Bilancio 2018. Sulle misure approvate dalla Commissione ha espresso soddisfazione il Presidente dell’ANCI, Antonio Decaro (leggi in proposito la notizia sottostante, ndr).

Articolo 72-bis (Fondo crediti dubbia esigibilità-FCDE)
L’articolo 72-bis, inserito con l’emendamento 72.0.2000, introduce un’ulteriore gradualità nella misura dell’accantonamento al bilancio di previsione del Fondo crediti di dubbia esigibilità (FCDE). In particolare, viene modificato l’art. 1, comma 509, della legge n. 190 del 2014, al fine di prevedere che la misura dell’accantonamento al FCDE – sulla base della normativa vigente pari almeno all’85 per cento nell’anno 2018 e al 100 per cento a decorrere dall’anno 2019 – risulti pari ad almeno il 75 per cento nell’anno 2018, ad almeno l’85 per cento nell’anno 2019, ad almeno il 95 per cento nell’anno 2020 e al 100 per cento a decorrere dall’anno 2021.

CONTINUA A LEGGERE L’ARTICOLO.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *