Questo articolo è stato letto 184 volte

Legge di Bilancio 2017: previsti ancora spazi finanziari per l’’edilizia scolastica

È partita la scorsa settimana la discussione della Legge di Bilancio 2017 in Commissione Bilancio alla Camera dei Deputati. Novità anche per l’edilizia scolastica (art. 65). Per gli Enti locali ci sarà ancora la possibilità di richiesta di spazi finanziari per la costruzione e la ristrutturazione delle scuole. A ricordarlo è il portale di Italiasicura, la struttura operativa incardinata presso la presidenza del Consiglio per tutelare il Paese dal rischio idrogeologico (e non solo).

Per farne richiesta è necessario disporre di un progetto esecutivo completo del cronoprogramma della spesa. I tempi sono stretti: per il 2017 gli Enti locali devono comunicare gli spazi finanziari di cui necessitano entro il termine perentorio del 20 febbraio. Dall’anno successivo entro il 20 gennaio. Chi non utilizza lo spazio finanziario concesso, l’anno successivo perderà il diritto di richiedere altri spazi.

Va rammentato che il testo della legge di Bilancio sta ora giungendo in Aula a Montecitorio per l’approvazione entro il 27 novembre. Poi sarà il turno del Senato per l’approvazione  definitiva (presumibilmente entro Natale).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *