Questo articolo è stato letto 4 volte

La relazione annuale Anac sui siti di ogni ente pubblico

Fonte: Italia Oggi

Pubblicazione della relazione annuale anticorruzione sul sito istituzionale di ogni ente, entro il 15 gennaio 2016, nella sezione «amministrazione trasparente». Entro tale data il responsabile della prevenzione della corruzione della p.a. sarà tenuto a pubblicare la scheda standard 2015 per la relazione annuale. Dopo aver compilato la scheda va pubblicata nello stesso formato excel rilasciato dall’Anac sul sito istituzionale dell’amministrazione. È con la nota Anac del 15 dicembre 2015 che l’Anac detta le istruzioni per la predisposizione della relazione annuale del responsabile della prevenzione della corruzione della pubblica amministrazione. La scheda non va stampata in formato cartaceo ma va scannerizzata per poi essere pubblicata sul sito istituzionale un file in formato immagine o Pdf. La pubblicazione in formati diversi da quello rilasciato dall’Autorità anticorruzione, infatti, equivale alla mancata predisposizione e pubblicazione della scheda. La struttura del documento rispetto a quello del 2014 è rimasta sostanzialmente invariata. Sono state effettuate alcune semplificazioni nel foglio n. 3, riguardante le misure anticorruzione, al fine di agevolare i responsabili per la prevenzione della corruzione nei propri adempimenti. La scheda è rivolta anche alle società, agli enti di diritto privato in controllo pubblico e agli enti pubblici economici che la utilizzano, per quanto compatibile, con riferimento alle misure anticorruzione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *