Questo articolo è stato letto 59 volte

La digitalizzazione degli Enti locali: nuove buone pratiche

Fonte: Maggiolinformatica.it

I servizi erogati dall’Unione Valdera, per i quali è prevista la presentazione di istanze, sono accessibili, da parte dei cittadini, mediante SPID, ed è prevista la protocollazione automatica dei documenti pervenuti, mediante web services, dal software J-IRIDE. A partire dal 2019, gli utenti dei servizi a domanda individuale, asili nido, refezione e trasporto scolastico, accedono esclusivamente mediante SPID (compreso tessera sanitaria regionale CNS), con la possibilità di presentare istanze, integrazioni, e visionare lo stato di esse. L’Unione Valdera, per la gestione delle identità digitali SPID e CNS, si avvale dell’infrastruttura regionale applicativa di autenticazione denominata ARPA-SPID.
Per i servizi erogati, che richiedono un corrispettivo da parte del cittadino, come le multe per infrazioni al codice della strada, i servizi a domanda individuale come refezione e trasporto scolastico, è stato avviato il sistema di pagamento PagoPA, mediante l’intermediazione di Regione Toscana (utilizzando la piattaforma IRIS) e con l’ausilio del partner tecnologico Maggioli Informatica.

>> CONTINUA A LEGGERE QUI.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *