Ius soli, Zanda: “Legge entro l’autunno, pronti a porre la fiducia”

Fonte: La Repubblica

La legge sullo Ius soli verrà approvato “entro l’autunno”, a costo di porre la fiducia sul provvedimento. Il capogruppo Pd al Senato, Luigi Zanda, si mostra sicuro dell’esito di una battaglia che si presenterà caldissima alla riapertura delle attività parlamentari. Il termometro lo mostra Salvini, che parlando a Cernobbio definisce “una follia” la norma. Ma Zanda, dal palco della festa dell’Unità di Bologna ribalta la prospettiva: “L’Italia è l’unico Paese in Europa che non prevede lo ius soli, una misura equa, giusta e civile”, dice. E pazienza se il partito di Alfano finora si è mostrato “in una posizione di incertezza”, confermata dalle parole pronunciate dal ministro degli Esteri una settimana fa al meeting Cl di Rimini: secondo Zanda c’è “da comporre una maggioranza, da garantire il 51 per cento”, afferma l’esponente dem. Anche mettendo in discussione la tenuta del governo….

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.