Questo articolo è stato letto 81 volte

Interventi esclusi dall’autorizzazione paesaggistica

Autorizzazione paesaggistica

Riveste interesse per gli Enti locali la circolare del Ministero dei beni culturali n. 15/2017 in materia di individuazione degli interventi esclusi dall’autorizzazione paesaggistica o sottoposti a procedura semplificata. La circolare contribuisce a chiarire il contenuto del decreto del Presidente della Repubblica 13 febbraio 2017, n. 31, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 68 del 22 marzo 2017. Il provvedimento è entrato in vigore il giorno 6 aprile 2017.

Autorizzazione paesaggistica: circolare MIBACT 15/2017

Il Ministero dei beni culturali fornisce una prima informativa di carattere generale delle nuove disposizioni a corredo della circolare n. 15/2017, riservandosi di trasmettere ulteriori approfondimenti analitici con successivi atti, anche alla luce delle prime esperienze applicative e tenuto conto del fatto che la competente Direzione generale Archeologia, belle arti e paesaggio, anche su indicazione del Sottosegretario, Onorevole Ilaria Borletti Buitoni, delegata per il paesaggio, intende a breve convocare, entro la fine del corrente mese, un apposito incontro tematico, avente ad oggetto una prima disamina più analitica del regolamento, con i titolari degli uffici periferici competenti.

>> CONSULTA LA CIRCOLARE MIBACT 15/2017.

>> CONSULTA LA NOTA INFORMATIVA.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *