Questo articolo è stato letto 2 volte

Imu: Ue indaga su imposta immobili residenti all’estero

La Commissione Ue sta indagando sull’imposta sul valore degli immobili situati all’estero (Ivie) per capire se è discriminatoria verso chi vive fuori dal proprio Paese o se viola le norme che vietano la doppia tassazione in Europa. Secondo quanto si apprende, l’indagine è partita già l’anno scorso, dopo numerosi esposti di cittadini italiani alla Commissione.
La valutazione della Commissione sta prendendo più tempo del previsto perché, spiegano le fonti, è complicata dal fatto che l’Ivie è stata modificata molte volte.

(Fonte: Ansa)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *