Questo articolo è stato letto 0 volte

I primi risultati in Trentino Alto Adige e Valle d’Aosta: affluenza bassissima, ma vince il centrosinistra

In Trentino Alto Adige e Valle D’Aosta si è votato ieri, con seggi aperti fino alle 21 in Trentino e fino alle 23 in Valle d’Aosta, ma l’affluenza è stata bassissima. Le due regioni a statuto speciale hanno votato in anticipo rispetto al resto d’Italia che andrà alle urne il 31 maggio.

I primi risultati
In Trentino vince il centrosinistra e crolla Forza Italia, ma la Lega cresce. Mentre il M5S perde consensi come anche il SVP.
Sarà ballottaggio nelle comunali di Bolzano, con il centrosinistra nettamente avanti, e vittoria al primo turno per il candidato Pd a Trento. Questi i due verdetti principali nella tornata di elezioni amministrative in Trentino-Alto Adige, dove si è votato per il rinnovo di 240 sindaci e consigli comunali. 
In Val d’Aosta lo spoglio è in corso dalle 8 di questa mattina. Gli eventuali ballottaggi sono in calendario il 24 maggio.

Per quanto riguarda il resto d’Italia, le regioni al voto sono sette: Liguria, Toscana, Veneto, Umbria, Marche, Campania e Puglia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *