Genova, il sindaco Doria non si dimette ma annuncia: “Non mi ricandido”

Lunga e tesa riunione di giunta a palazzo Tursi, si cerca una soluzione per salvare Amiu. Il primo cittadino annuncia la non ricandidatura

La Repubblica
9 Febbraio 2017
Scarica PDF Stampa
Modifica zoom
100%
Il sindaco Marco Doria non dimette, almeno per ora, si prende uno o due giorni di tempo per una verifica politica-amministrativa per cercare di rimettere insieme una maggioranza che trovi una soluzione per salvare Amiu.

Ma annuncia la non ricandidatura alle prossime elezioni in vista per Palazzo Tursi: “Non intendo ricandidarmi alle prossime elezioni. Si tratta di una scelta maturata da tempo e comunicata e discussa con chi mi ha sostenuto, senza farla diventare pubblica alimentando anzi tempo quel clima da campagna elettorale permanente che tanto nuoce al nostro Paese”. La nota è il risultato di una lunghissima giunta straordinaria iniziata alle 12 e convocata in seguito alla clamorosa bocciatura delle delibera che doveva dare il via all’integrazione Amiu-Iren…

Redazione