Fmi rialza le stime della crescita per l’Italia

I tecnici di Washington fissano all’1,6% l’incremento del Pil nel 2017: si teme tuttavia l’incertezza politica

Rainews.it
23 Gennaio 2018
Scarica PDF Stampa
Modifica zoom
100%
Il Fondo monetario internazionale ha migliorato le stime di crescita dell’Italia, per riflettere “il forte slancio nella  domanda interna e la domanda alta dall’estero” ma non ha mancato di sottolineare i rischi associati all’incertezza politica in vista delle prossime elezioni. Dopo un 2016 con un Pil salito dello 0,9% e un 2017 con un Pil stimato in rialzo dell’1,6%, nel 2018 il Pil del nostro Paese è visto crescere dell’1,4%, lo 0,3% in più rispetto alle previsioni calcolate dall’istituto di Washington lo scorso ottobre…

Redazione

Scrivi un commento

Accedi per poter inserire un commento