Questo articolo è stato letto 35 volte

Elezioni comunali, a Cencenighe nessuno vuole fare il Sindaco

Fonte: La Repubblica

CENCENIGHE (Belluno). Esiste un Comune con sette bar, quattro bed&breakfast, un albergo, 1.311 abitanti ma nessun candidato sindaco. Ha un nome che sembra uno scioglilingua e una posizione da sogno, tra il lago di Alleghe, il Monte Civetta e il centro turistico di Falcade. Il Comune che nessuno vuole amministrare si chiama Cencenighe Agordino. Sabato allo scoccare delle 12, termine ultimo per presentare le candidature alle amministrative dell’11 giugno, i funzionari della prefettura di Belluno non hanno potuto fare altro che spalancare le braccia. Il paesino incastonato sulle Dolomiti finisce quindi nella triste lista insieme a San Luca in Calabria (sciolto per mafia nel 2013), Penna San Giovanni nelle Marche ed Elva, realtà di soli 97 abitanti in provincia di Cuneo.

“Ve lo spiego io perché è successo”…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *