Questo articolo è stato letto 20 volte

Disposizioni per l’introduzione di una misura nazionale di contrasto alla povertà

Rivestono interesse le schede di lettura (n. 522) elaborate dal Servizio studi del Senato relative all’atto del Governo n. 430 recante “Disposizioni per l’introduzione di una misura nazionale di contrasto alla povertà”. Nelle schede di lettura si può leggere che il 28 gennaio 2016 il Consiglio dei Ministri ha approvato il disegno di legge delega recante norme relative al contrasto alla povertà, al riordino delle prestazioni e al sistema degli interventi e dei servizi sociali collegato alla legge di stabilità 2016 (A.C. 3594). Il 1° marzo 2016 ne è iniziato l’esame presso la Commissione XII della Camera, che, dopo aver effettuato un ciclo di audizioni (qui le memorie depositate nelle audizioni nell’ambito dell’esame dell’ A.C. 3594), è passata all’esame del testo, che, modificato in più parti, rispetto a quello trasmesso dal Governo, è stato approvato definitivamente dall’Assemblea della Camera nella seduta del 14 luglio 2016 (qui l’iter dell’A.C. 3594).
In seguito, il provvedimento è passato al Senato (A.S. 2494) che ne ha concluso l’esame nella seduta del 9 marzo 2017, approvandolo nel testo trasmesso dalla Camera.

>> CONSULTA LE SCHEDE DI LETTURA REDATTE DAL SERVIZIO STUDI DEL SENATO.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *