Questo articolo è stato letto 1.064 volte

Disponibili online le Linee guida per il Piano della performance

La Presidenza del Consiglio del Ministri (Dipartimento della Funzione Pubblica), ha adottato le nuove Linee guida per il Piano della performance per fornire alle amministrazioni indicazioni utili alla sua predisposizione del piano già a cominciare dal ciclo 2018-2020.

Le Linee guida

Le Linee guida sono redatte ai sensi dell’art. 3, comma 1, del d.P.R. 105/2016 che attribuisce al Dipartimento della Funzione Pubblica (DFP) le funzioni di indirizzo, coordinamento e monitoraggio in materia di ciclo della performance, avvalendosi del supporto tecnico e metodologico della Commissione Tecnica per la Performance (CTP) di cui all’articolo 4 del citato decreto. Allo stesso tempo, esse si collocano in una fase di parziale modifica del d.lgs. 150/2009, in attuazione di quanto previsto all’art. 17, comma 1, lettera r), della legge 124/2015.
Sebbene il quadro normativo di riferimento resti sostanzialmente confermato nel suo impianto originario, alcune delle modifiche apportate dal recente decreto legislativo 25 maggio 2017, n. 74 introducono rilevanti novità di cui si è tenuto conto nella stesura delle linee guida, in modo da agevolare le amministrazioni nel recepimento delle innovazioni normative.

Il ciclo della performance

Le Linee guida si basano su un diverso approccio che muove dalla consapevolezza che le amministrazioni hanno alle spalle un periodo ampio di esperienza di implementazione del ciclo della performance (circa sette cicli). A partire da un’analisi della documentazione sinora prodotta e dagli incontri avuti con le amministrazioni e gli organismi indipendenti di valutazione (OIV), si è cercato di fare tesoro dell’esperienza fin qui accumulata, individuando i punti di forza e di debolezza del ciclo della performance. Inoltre, si è tenuto conto delle esperienze internazionali, anche attraverso la partecipazione del Dipartimento a gruppi di lavoro dedicati nell’ambito del Comitato Public Governance, dell’OCSE.

>> CONSULTA LE LINEE GUIDA PER IL PIANO DELLE PERFORMANCE.

FORMAZIONE
La disciplina del pubblico impiego dopo i Decreti attuativi Madia
Bologna, 5 luglio 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *