Questo articolo è stato letto 38 volte

Digitalizzazione: necessario innalzare il livello di interoperabilità delle Amministrazioni

Nuovi concorsi pubblici, la nota riepilogativa dell’ANCI

L’Agenzia per l’Italia Digitale, mediante la circolare n. 1 del 9 settembre 2020, ha definito le Linee di indirizzo sul livello di interoperabilità tecnica che le Amministrazioni devono assicurare per garantire la funzionalità dei propri sistemi in relazione a quelli di altri soggetti. Al riguardo PA Digitale Channel, il canale di informazione online dedicato alla digitalizzazione della PA, trasmetterà lunedì 10 maggio alle ore 9 il corso online “Le nuove Linee guida AGID in materia di interoperabilità.

Il corso affronterà lo stato delle consultazioni avviate dall’AGID su due ulteriori documenti in materia, rispettivamente, di interoperabilità tecnica e di tecnologie e standard per la sicurezza dei sistemi informatici tramite API. L’obiettivo è condurre il livello tecnico dei sistemi informativi fino al modello di interoperabilità delineato dagli articoli 73 e 75 del Codice dell’Amministrazione Digitale. Saranno inoltre analizzati contenuti e novità delle Linee guida, con un occhio di riguardo verso gli adempimenti richiesti alle Pubbliche Amministrazioni. In caso di dubbi o perplessità, la piattaforma consente di rivolgere domande o quesiti al docente.

>> CONSULTA IL PROGRAMMA INTEGRALE DEL WEBINAR.

La videoconferenza è gratuita per gli ABBONATI alla Gazzetta degli Enti Locali.
>> ISCRIVITI QUI.

>> Per i NON ABBONATI è possibile acquistare il videocorso qui

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *