Questo articolo è stato letto 22 volte

Confcommercio bacchetta i Comuni: “Follia la tassa di soggiorno”

Fonte: La Stampa

“Con questi dati negativi sulle presenze turistiche solo pensare alla tassa di soggiorno è follia”. E’ un “no” netto, motivato e accompagnato da proposte alternative, quello delle categorie del turismo, della ricettività e dei servizi di Confcommercio detto nella conferenza stampa di ieri ai nove Comuni della costa che hanno annunciato di voler introdurre la tassa di soggiorno. A Savona, dove la tassa è in vigore dallo scorso febbraio, potrebbero aggiungersi il prossimo gennaio Alassio, Albenga, Borghetto, Toirano, Loano, Pietra Ligure, Finale Ligure, Spotorno e Varazze.
La tassa che verrebbe introdotta a stagione già iniziata…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *