Questo articolo è stato letto 4 volte

Città europee per i bambini: un premio alle migliori iniziative

La rete delle città europee per i bambini è una iniziativa lanciata nel 2007 dal  Comune di Stoccarda. La rete, di cui fanno parte settantacinque città di trentadue paesi europei, promuove lo scambio di buone pratiche in termini di benessere dei bambini, dei giovani e dei  genitori nelle città. Il 13 maggio, a Stoccarda, si terrà la cerimonia per l’assegnazione del Premio di eccellenza, che ricompensa i progetti e le attività “children-friendly” realizzate da città di tutta Europa. Il vincitore dell’anno scorso è stata la città di Oldenburg, in Germania, per il suo progetto volto a rivitalizzare il quartiere di Donnerschwee.
Tema generale di quest’anno sarà l’alimentazione sana e l’attività fisica per i bambini e gli adolescenti nelle città. Il progetto vincitore dovrà avere carattere innovativo e replicabile, dovrà quindi poter essere attuato in altre città. Il Consiglio dei Comuni e delle Regioni d’Europa  è uno dei partner dell’iniziativa, attivamente coinvolto nel sostenerla.

Sito: www.citiesforchildren.eu

(Fonte: AICCRE)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *