Questo articolo è stato letto 4 volte

Festival d’Europa 2013 dal 7 al 12 maggio a Firenze

Si terrà a Firenze, dal 7 al 12 maggio prossimo, il Festival d’Europa con  una serie di workshop, mostre, concerti, eventi culturali che si svolgeranno nelle più prestigiose location del capoluogo toscano  con l’obiettivo di promuovere la conoscenza dell’Unione europea e sostenere la partecipazione democratica nell’anno europeo dei cittadini anche in vista delle prossime elezioni europee. Alla conferenza “Rethinking public spheres: gender and religions” interverrà Shirin Ebadi, premio Nobel per la pace 2003, simbolo della lotta contro il regime iraniano.
Il Parlamento europeo sarà presente con uno stand a Palazzo Vecchio, nel Cortile della dogana
e sarà possibile chiedere informazioni sulle attività dei deputati, sulle decisioni adottate e sulle campagne valori del Parlamento Europeo come anche sulle possibilità di tirocinio e lavoro al PE. Si potrà partecipare attivamente al dibattito sui social media del PE nelle pagine Twitter #ParlEU e Facebook creando un dibattito on line con i deputati.
L’8 maggio, dalle 15.30 alle 19.30 si terrà la conferenza Stati comunicativi d’Europa che affronterà il tema della comunicazione istituzionale in tempo di crisi, con focus sulle istituzioni tradizionali e la politica. Il 9 maggio, nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio, si terrà la conferenza “The State of the Union”, organizzata dall’Istituto Universitario Europeo. L’appuntamento vedrà la partecipazione di figure di primo piano del mondo europeo. In particolare tra gli oratori sono previsti José Manuel Barroso a Manuel Valls (Ministro degli Interni francese), Emma Bonino e Cecilia Malmstrom (Commissario Europeo agli Affari interni), Mario Monti e Emma Marcegaglia.
Nelle Giornate dedicate al Premio LUX al Teatro Puccini, saranno proiettate  4 pellicole dei finalisti del 2012 tra cui il vincitore del prestigioso premio del PE.
Scopri tutti gli eventi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *