Questo articolo è stato letto 1 volte

Certificati medici on line: la soddisfazione di Brunetta per il costruttivo confronto con i sindacati. La nuova circolare emanata entro venerdì

Il Ministro per la pubblica amministrazione e l’innovazione Renato Brunetta ha espresso la sua soddisfazione per il costruttivo confronto con le organizzazioni rappresentative dei medici in ordine all’elaborazione della circolare sull’applicazione delle norme dei certificati medici on line.
Nel corso dell’incontro, che ha avuto luogo il 14 febbraio scorso a Palazzo Vidoni, è stata effettuata un’analisi congiunta delle problematiche legate alla nuova procedura di trasmissione on line dei certificati di malattia di tutti i lavoratori dipendenti, che ha consentito alle parti di individuare soluzioni condivise in grado di favorire il migliore utilizzo del sistema da parte dei medici e di procedere alla stesura della terza circolare del Ministro Brunetta sulle sanzioni a carico dei medici inadempienti.
La circolare, che tiene conto degli esiti dei tavoli tecnici fatti con le regioni e dei suggerimenti dei sindacati dei medici, è stata inviata alle regioni per una rapida condivisione. Entro venerdì sarà definitivamente emanata.
”È importante – dichiara – che con la circolare si siano chiariti i dubbi sull’aspetto sanzionatorio della norma, che va ricondotto al più consono istituto dei procedimenti disciplinari. In ogni caso l’avvio del procedimento scatta dopo una verifica istruttoria, posta in capo al datore di lavoro, del funzionamento del sistema e solo in caso di dolo o colpa. Inoltre la circolare prevede una serie di fattispecie che devono essere regolamentate dalle singole regioni. La collaborazione con i rappresentanti dei medici continuerà anche in seguito perché la riuscita di una così importante innovazione rappresenta un successo soprattutto per la categoria dei medici”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *