Questo articolo è stato letto 157 volte

Censimento generale del personale Enti locali

Attraverso la circolare n. 6829/2017 il Ministero dell’interno informa che è stato dato avvio, ai sensi dell’articolo 95 del TUEL (d.lgs. 18 agosto 2000 n. 267), al Censimento generale del personale in servizio presso gli enti locali al 31 dicembre 2016.
La rilevazione, come noto, è unificata con il Conto annuale, curato dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, in attuazione del Protocollo d’intesa stipulato a tal fine l’8 maggio 2008 con questo Ministero.

>> CONSULTA IL TESTO DELLA CIRCOLARE 6829/2017.

Inoltre mediante la circolare n. 19 del 27 aprile 2017, il Ministero dell’economia  ha specificato le modalità di comunicazione dei dati. Le informazioni relative al Censimento del personale debbono essere comunicate dagli enti locali utilizzando le Tabelle del Conto annuale elencate nell’Allegato 1 (da pag. 103 a pag.150).
I dati verranno acquisiti attraverso il sistema SICO del Ministero dell’Economia e delle Finanze, che ne curerà la trasmissione al Ministero dell’Interno.
Il termine per la trasmissione dei dati richiesti è fissato al 31 maggio 2017.

A tal proposito, si precisa che gli Enti locali presenti sul territorio delle Regioni a statuto speciale e delle Province autonome di Trento e Bolzano dovranno inviare i dati nei medesimi termini di scadenza.
Gli enti della Regione Friuli Venezia Giulia, anche per l’esercizio 2017 (rilevazione anno 2016) dovranno accedere direttamente a SICO per effettuare autonomamente la rilevazione.
I dati comunicati verranno successivamente inviati da SICO al sistema informativo della Regione

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *