Questo articolo è stato letto 0 volte

Bilancio di previsione 2015, è ufficiale il differimento dei termini

Nella mattina di martedì 16 dicembre, si legge in una nota del Ministero dell’interno, la Conferenza Stato-città ed autonomie locali, presieduta dal Sottosegretario all’interno On.le Gian Piero BOCCI, ha espresso PARERE FAVOREVOLE (ai sensi dell’articolo 151, comma 1, decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267 – Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali), su conforme richiesta pervenuta dall’Anci, sul differimento dal 31 dicembre 2014 al 31 marzo 2015 del termine per l’approvazione da parte degli Enti locali del bilancio di previsione per l’anno 2015.

Il relativo provvedimento, attualmente alla firma del Ministro dell’interno, On.le Angelino ALFANO, verrà poi inviato alla Gazzetta Ufficiale per la pubblicazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *