Questo articolo è stato letto 14 volte

Bando periferie: via libera al finanziamento di tutti i progetti per 2,1 miliardi

Arriva l’ok ufficiale al finanziamento completo di tutti i progetti di interventi finalizzati alla riqualificazione urbana presentati dalle Città metropolitane e dai Comuni capoluogo nell’ambito del Bando periferie per un ammontare complessivo di 2,1 miliardi. A dare ufficialità al finanziamento è il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Claudio De Vincenti al termine della riunione della Cabina di regia del Fondo Sviluppo e Coesione.

Nella seduta andata in scena questa settimana è stato infatti deliberato un ulteriore stanziamento “ad hoc” di 1,6 miliardi aggiuntivo a quello di 500 milioni già previsto nella Legge di Stabilità 2016. “Mantenuto, dunque- sottolinea De Vincenti – l’impegno preso dal Presidente del Consiglio”.

“La Cabina di regia – prosegue poi inoltre l’esponente del Governo- ha anche approvato il Piano operativo messo a punto dal Ministero dello sviluppo economico per un programma di investimenti in innovazione industriale destinato a sostenere la competitività nei settori avanzati e disposto la presentazione al Cipe dei Patti per il Lazio, per Milano e per Firenze e l’attivazione di tutte le interlocuzioni necessarie alla definizione di ulteriori intese nei territori del Centro Nord.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *