Questo articolo è stato letto 173 volte

ANCI: pronta la modulistica per i contributi alle attività economiche dei Comuni delle aree interne

ANCI: pronta la modulistica per i contributi alle attività economiche dei Comuni delle Aree interne

ANCI Lombardia ha diffuso la circolare n. 874/2020: all’interno è allegata la modulistica relativa ai contributi ai Comuni delle Aree interne per il sostegno alle attività economiche, artigianali e commerciali delle piccole e micro-imprese per ciascuno degli anni dal 2020 al 2022. Le risorse rese disponibili per gli Enti attengono al fondo da 210 milioni di euro previsto dal D.P.C.M. del 24 settembre 2020.

I criteri

Obiettivo dell’intervento è sopperire alle difficoltà, specialmente di carattere economico, dei Comuni più marginali, anche dovute all’emergenza epidemiologica. I criteri di riparto rilevanti sono la perifericità e la minore dimensione demografica, articolati secondo due fasce (3mila e 5mila abitanti). Sono dunque interessati i Comuni identificati come Intermedi, Periferici e Ultra-periferici dall’Accordo di partenariato 2014-2020, fino a 3mila abitanti, e quelli Periferici e Ultra-periferici con popolazione non superiore ai 5mila abitanti.

Lo sviluppo dei territori

Il provvedimento si muove nel solco di politiche già attuate dall’ANCI (Agenda Controesodo, Manifesto di Gornate, Documento di Ascoli Piceno). L’associazione dei Comuni si è prefissa ormai da tempo l’obiettivo di sviluppare le economie locali e valorizzare i territori, in modo tale da mantenere e creare nuove opportunità di lavoro arginando lo spopolamento e favorendo così la crescita demografica.

>> Il link alla modulistica disponibile sul portale di ANCI Lombardia.

>> Leggi anche Piccoli Comuni e aree interne: stanziati 210 milioni per il triennio 2020-2022.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *