Questo articolo è stato letto 14 volte

A Roma è ancora emergenza: cercasi discarica disperatamente

Fonte: Il Tempo

AAA cercasi discarica. Firmato Città Metropolitana di Roma. L’amministrazione di Palazzo Valentini, guidata da Virginia Raggi, ha inviato una lettera ai tutti i 120 sindaci della provincia di Roma, alla Regione Lazio e a Roma Capitale con un oggetto ben definito: l’«individuazione delle aree idonee alla localizzazione degli impianti di gestione dei rifiuti».

Un atto formalmente ineccepibile, perché l’autorità di ambito è provinciale. Ma sufficiente, comunque, per far scattare l’allarme in molti Comuni, soprattutto in quelli già coinvolti nell’elenco dei sette siti individuati nel 2012 per sostituire Malagrotta. La Città Metropolitana, citando la legge regionale 27/98, ricorda come i piani provinciali debbano contenere l’individuazione dei luoghi non idonei alla localizzazione degli impianti di smaltimento e di recupero dei rifiuti, dei luoghi o degli impianti adatti allo smaltimento degli stessi, nonché delle aree idonee alla localizzazione degli impianti di smaltimento e di recupero dei rifiuti urbani, con indicazioni plurime per ogni tipo di impianto. Un principio ribadito anche dal decreto legislativo 152 del 2006, che…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *