Questo articolo è stato letto 0 volte

Verde a rischio, piano del ministero per i Comuni

Fonte: Il Messaggero

Linee guida nazionali anche per gestire il verde comunale e un piano finanziato dal governo che interviene sul dissesto idrogeologico in sette anni. Un po’ come accade nella riforma costituzionale, pure in tema di ambiente la parola d’ordine è “contro-devolution”. Se fino a qualche anno fa era normale pensare che ogni comune facesse per se nella gestione del territorio e del verde, e fosse dunque singolarmente responsabile quando le piogge torrenziali sradicavano alberi o rompevano argini, da qualche tempo la…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *