Questo articolo è stato letto 65 volte

Riforma Madia, rilancio in vista sui dirigenti?

Fonte: QN - Quotidiano Nazionale

In un articolo dal titolo pubblicato ieri sul quotidiano QN Giorno/Resto/Nazione si ipotizza un intervento di riforma sulla dirigenza nell’ambito della delega sul pubblico impiego. Risulta evidente tuttavia che il legislatore può esercitare esclusivamente la delega contenuta nell’art. 17 della L. 124/2015, rubricato “Riordino della disciplina del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche”, unica delega non ancora scaduta.

Non può più essere esercitata quella contenuta nell’art. 11 (bloccata dalla sentenza n. 251/2016 della Corte Costituzionale), che riguardava l’abolizione dei segretari comunali e la costituzione del ruolo unico della dirigenza della Repubblica. Per intervenire su tali materie, infatti, occorre ripartire con un nuovo percorso parlamentare.

L’articolo non lo precisa, ma l’ipotesi dovrebbe essere quella di intervenire principalmente in tema di valutazione della dirigenza….

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *