Questo articolo è stato letto 15 volte

Musei, il Consiglio di Stato sospende la sentenza del TAR

Fonte: La Stampa

Musei, terremoto rientrato, almeno fino ad ottobre. Con una sentenza pubblicata in serata, il Consiglio di Stato ha accolto il ricorso del ministero e sospeso i due provvedimenti con i quali il Tar aveva dimesso il 25 maggio cinque dei direttori manager insediati dalla riforma Franceschini alla testa dei nuovi musei autonomi. Da domani quindi, in attesa della sentenza definitiva prevista per il 26 ottobre, tornano in servizio Paolo Giulierini del Mann, il museo nazionale archeologico di Napoli, Eva Degli Innocenti, direttrice del MarTa di Taranto, Carmelo Malacrino direttore del Museo Archeologico nazionale di Reggio Calabria, Peter Asman, direttore del Palazzo Ducale di Mantova e la direttrice delle Gallerie Estensi di Modena Marta Scalini.
Evidentemente sollevato per la soluzione di una vicenda che stava comunque mettendo in difficoltà i grandi musei affidati in tutta fretta dopo i `licenziamenti´ del Tar ai direttori dei Poli regionali, il ministro Franceschini twitta in tempo reale la notizia della sospensiva concessa dal Consiglio di Stato, ma senza commenti…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *