Questo articolo è stato letto 92 volte

Fondo funzioni degli Enti locali: guida alla compilazione della certificazione unica

Dalla Regione Toscana 13 milioni per i Comuni toscani sotto i 5mila abitanti

La profonda crisi economica seguita alla diffusione della pandemia ha ridotto nettamente le entrate a disposizione delle Amministrazioni, mettendo a rischio il funzionamento anche dei servizi pubblici essenziali. Per provvedere a ciò, lo Stato si è profuso in interventi straordinari a sostegno delle economie locali, vincolando tuttavia l’erogazione delle risorse a favore degli Enti beneficiari al rispetto di ferree regole di utilizzo e di condotta, a partire dal rendiconto obbligatorio che deve essere redatto in relazione ai contributi assegnati nel 2020.

Al fine di garantire la perfetta cognizione degli adempimenti richiesti, volta per volta collegati ai vari provvedimenti susseguitesi durante il 2020, Formazione Maggioli ha organizzato il corso di formazione online “La certificazione Covid-19. Le risorse per gli Enti Locali per la gestione dell’emergenza sanitaria e le novità per l’anno 2021“, in programma lunedì 26 aprile dalle ore 15 alle 17. Sonia Caffù, dirigente IGEPA – Ragioneria Generale dello Stato, sarà la docente di giornata; il webinar partirà anzitutto dall’analisi del quadro normativo generale, per poi trattare nello specifico i provvedimenti varati per fronteggiare l’emergenza. Particolare attenzione sarà riservata al Fondo per le funzioni degli Enti Locali, in vista della scadenza fissata al 31 maggio 2021 per la predisposizione della relativa certificazione unica; la compilazione di quest’ultima sarà illustrata nel dettaglio.

>> CLICCA QUI PER ISCRIVERTI.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *