Questo articolo è stato letto 0 volte

Maltempo sul litorale, l’accusa del ministro Galletti: a Roma manca la manutenzione

Roma allagata per il nubifragio: alberi caduti, auto sfondate, tombini ostruiti perchè non puliti. Il giorno dopo la tromba d’aria – che sul  litorale romano  ha causato la morte di due persone, una a Ladispoli e l’altra a Cesano – a tenere banco è la polemica sulla mancata manutenzione ordinaria della capitale.  Che va  al di là  della furia della natura imprevedibile. A intervenire e a tirare una bordata all’amministrazione pentastellata di Virginia Raggi  è lo stesso ministro per l’ Ambiente è Gian Luca Galletti: “E’ chiaro che noi andremo avanti con gli interventi contro il dissesto idrogeologico – spiega il ministro – ma è importante anche la manutenzione a livello locale del territorio. Ieri abbiamo avuto il tipico caso: sono venuti giù gli alberi, abbiamo avuto una parte di Roma che si è allagata….

Fonte: La Repubblica

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>