Questo articolo è stato letto 0 volte

Ue, 267 mln per nuovi progetti ambientali

Nuovi fondi in arrivo dalla Commissione europea per l’ambiente, con il lancio del bando annuale del programma Life+. Il finanziamento previsto complessivo di nuovi progetti è di 267 milioni di euro. Tre i campi di azione di Life+: natura e biodiversità; politica ambientale e governance; informazione e comunicazione. Sul primo fronte, l’obiettivo è quello di migliorare lo stato di conservazione delle specie e degli habitat in pericolo, contribuendo ad attuare le direttive Ue, la rete Natura 2000 e l’obiettivo di arrestare la perdita di biodiversità. In questo campo, la percentuale massima di cofinanziamento è pari al 50%, ma può arrivare al 75% per le specie e gli habitat prioritari.

Per quanto riguarda iniziative sul fronte di politica e governance ambientali, la Commissione europea cerca di lanciare progetti innovativi o progetti pilota, per lo sviluppo di strategie e strumenti di intervento. Si finanziando anche progetti per una migliore attuazione della legislazione Ue, ma anche per sviluppare fonti di informazioni tramite attività di monitoraggio (compreso il monitoraggio delle zone boschive). Questi progetti possono essere cofinanziati fino ad un massimo del 50%. Altra categoria è quella che punta ad allestire campagne di comunicazione in materia di ambiente, protezione della natura o conservazione della biodiversità, come pure progetti relativi alla prevenzione degli incendi boschivi. Le proposte dovranno arrivare entro il 15 luglio.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>